Home » Hulk

Hulk

Dopo appena cinque anni dall’aborto di Ang Lee (che si è però subito ripreso con “i segreti della montagna dei rottinculo” =þ ), notevole solo per il montaggio fumettoso, quest’estate esce un nuovo film su Hulk. La solita trama: è grosso, è verde, tira mazzate storiche.

Non ci sarebbe niente degno di nota, se non fosse che Bruce Banner è interpretato da Edward “Schegge di Fight Club” Norton! (spoiler: alla fine del film viene fuori che Bruce Banner in realtà è Tyler Durden)

Che sia il primo film di Ed Norton a fare oggettivamente cagare? Perchè dal trailer questo pare… Pure Norton pare recitare con la sinistra (ma c’è da capirlo, uno può essere geniale quanto gli pare, ma se il film fa onco c’è un limite anche ai miracoli…).

Altra nota di merito, oltre al protagonista, viene dal regista: tale Louis Leterrier, geniaccio dei film d’azione sottovalutato (secondo me), regista di piccole perle quali “The Transporter” 1&2 (il secondo non l’ho ancora visto) e l’ottimo Danny the Dog. Certo non è uno Scorzese, ma stiamo parlando di un film su un robo verde grosso e ticcio, quindi credo sia il più adatto.

Il cast vede anche altre celebri presenze quali Liv “soffigasoloio” Tyler (Durden – yar-dee-har!), Tim “Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento” Roth, e William Hurt (il fratello di Tom Stall in “A history of violence”).

Insomma, sulla carta sembrerebbe che il film abbia tutti i numeri (e i nomi) per meritare di essere visto almeno una volta, ma il trailer lascia un po’… Come dire… Meh. Certo non sarebbe la prima volta che un pessimo trailer rovini un lavoro altrimenti decente, ma ho come l’impressione che questo non sia il caso.

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *