Home » 24 – Third Season

24 – Third Season

 24 day 3

Titolo: 24
Tipo: Serie Tv
Genere: Thriller
Anno: 2001 – (in produzione)
Stagioni: 6+ (7° in onda in america)
Puntate/Episodi: 144+
Durata: 45′ (60′ con la pubblicità)
Cast: Kiefer Sutherland (Agente Jack Bauer), Elisha Cuthbert (Kim Bauer), Carlos Bernard (Agente Tony Almeida), Dennis Haysbert (Presidente David Palmer), Mary Lynn Rajscub (Analista Cloe O’Brian), James Badge Dale (Agente Operativo Chase Edmunds), Zachary Quinto(Analista Adam Kaufman)
Giorno (Season Number): 3
Orario: Dalle 1.00 P.M. per 24h
In programmazione in America: dal 28 ottobre 2003 al 25 maggio 2004

 

Trama:

Un’altra lunghissima giornata per il nostro Agente Jack Bauer  e questa volta capiamo da subito che questa giornata è stata ben preparata e studiata in ogni parte da quei pazzi degli sceneggiatori.

Al C.T.U. troviamo subito delle novità, intanto Jack Bauer è stato ben reintegrato nell’agenzia e lo troviamo in una buona postazione anche se formalmente è solo il responsabile degli agente operativi, anche se per tutti è lui il capo del Counter-Terrorist Unit, insieme all’ormai navigato Tony Almeida. In più troviamo buoni personaggi come Cloe O’Brian (Analista che ci accompagnerà fino all’ultima serie attuale), Michelle Dessler, seconda di Tony e sua moglie nella vita, Kim Bauer (figlia di Jack e analista presso l’agenzia), Chase Edmunds braccio destro di Jack come agente operativo e fidanzato segreto di Kim.

Tutto ha inizio con un furgone che abbandona davanti all’ospedale di Los Angeles un corpo di una persona morta, per uno strano virus, sconosciuto all’umanità. Questo virus è in mano alla famiglia Salazas ( uno dei fratelli è stato rinchiuso in galera proprio da Jack dopo quasi 1 anno di copertura nella loro famiglia) e minaccia una strage MONDIALE, con il potentissimo virus (capace di uccidere in 24 ore).

Jack è già da Salazar per uno dei suoi classici interrogatori settimanali per scoprire qualcosa sui suoi spacci di droga e sulle tracce di qualke pista buona per questo virus.

Inizialmente sembra volgere tutto contro il C.T.U.; il corriere della droga è un certo ragazzo Kyle che lo deve consegnare, sottoforma di polvere, ai Salazar; e a controllare il tutto è l’agente Gael Ortega, apparentemente agente corrotto da parte dei Salazar.
Risalendo con una pista al ragazzo, jack e chase trovano in tempo quasi 0 la finta cocaina e riescono a mettere sotto quarantena sia il ragazzo, che tutti i probabili infetti. Ma ovviamente ciò risulta del tutto inutile perchè era tutto una copertura per deviare l’agenzia governativa.

L’unica possibilità per Jack a questo punto è liberare di sua spontanea volontà Ramon Salazar, facendogli credere di essere tornato dalla sua parte e riportarlo in Messico. Appoggiato ufficiosamente, ma non ufficialmente, dal Presidente David Palmer, Jack agisce da solo e in poche ore e qualche contrattempo riesce a portare Ramon in salvo da suo fratello Ector in Messico e ristabilere una lieve copertura per avvicinarsi al virus.

Nel mentre Bauer agisce, in un Briefing con il presidente Il Capo del C.T.U. Tony Almeida rivela che questa operazione del virus e dei Salazar è stata progettata da Lui, Jack e Gael Ortega ( la finta talpa) da più di 1 mese per riuscire a ristabilire la copertura. Adesso è solo una corsa contro il tempo. I Salazar devono riuscire ad arrivare all’appuntamento per comprare il virus da un mercenario per poi rivendenderlo ad Al-Quaeda, mentre il ctu deve riuscire ad intercettare sia il virus che il mercenario.

Con questa confusione arriviamo alla 12° ora dove la storia dei salazar finisce con il non riuscito scambio, il mercenario riporta il virus al suo capo e Palmer deve sbrigarsela con le solite magagne politiche che ti impappinano il cervello nella già incasinata storia di 24.

La serie continua con la ricerca del virus e delle 12 fiale sparse per le citta americane, e con diversi colpi di scena nelle ultime puntate. Chiedo scusa per la prolissità della recensione ma vi giuro che spiegare per bene la storia completa di questa terza serie è veramente impossibile. I fatti si susseguono a ruota e ne succede sempre una nuova. Gli sceneggiatori si sono proprio sbizzarriti e hanno costruito una fitta trama piena di colpi di scena e veramente molto notevole. Una serie che come le altre non delude e tiene attaccati allo schermo per tutte le 24 ore. Consigliata come sempre agli amanti del genere e ai fan dell’agente speciale Jack Bauer.

  • Effetti visivi : 7
  • Regia [Opzionale] : 8.5
  • Audio : 7
  • Storia : 8.5
  • Character : 9
  • Apprezzamento Personale (A.P.) : 9
  • Voto complessivo : 8.5
  • 2 comments

    1. Ghigno says:

      Spero tu ti stia gustando adesso il day four! Secondo me il più avvincente di tutti! …e mi raccomando non spoilerartelo perchè è pieno di colpi di scena 🙂

    2. Dany says:

      :D:D certo io sono alla sesta stagione (sono in pari con quello ke trasmettono su italia 1) però purtroppo fanno 1 puntata a settimana quindi va lentissimo.

      Cmq concordo con te ke la 4° è veramente bella e me la sono gustata veramente bene, ma ti posso dire già ke la 5° è forse la migliore delle 6 serie di 24 🙂 (sempre secondo me)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *