Home » TSUGUMI

TSUGUMI

Titolo: Tsugumi
Autore: Banana Yoshimoto
Casa editrice: Universale Economica Feltrinelli
Trad: Alessandro Giovanni Gerevini
Pagine: 159 pagine

Estate 1988 in un piccolo paesino di mare vicino a Tokyo: nuotate, avventure di fine luglio, liti e riappacificazioni.
Maria e Tsugumi sono cugine e hanno condiviso insieme tutta l’infanzia, fino a quando Maria si trasferisce definitivamente a Tokyo con la famiglia per iniziare l’università. Tsugumi è malata, ma non puoi provare pietà per lei. È scortese, capricciosa e viziata, praticamente insopportabile. Questa è l’ultima estate della loro giovinezza, prima che gli impegni da adulti le dividano. Ultimi mesi insieme prima che la malattia consumi piano piano la vita.
Tsugumi è considerato il capolavoro di Banana Yoshimoto. Pubblicato prima ad episodi sul Marie Claire giapponese, è stato tradotto in italiano nel 1994.
Stile giovane, veloce, quasi diaristico. Eppure non è un’opera riuscitissima. Manca quel certo sapore nipponico che ti aspetti giustamente dalla Yoshimoto. La storia potrebbe essere ambientata ovunque, dalla spiaggia riminese a quella californiana. Quasi un romanzo frutto della globalizzazione più commerciale, quella che non lascia spazio ai localismi. La Yoshimoto sembra sradicarsi dalla sua terra e diventare una scrittrice occidentale qualunque.

VOTI:

  • Storia : 6
  • Character : 7
  • Originalità : 7
  • Apprezzamento Personale (A.P.) : 6
  • Voto complessivo : 6,5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *