Home » xXx – Triple X

xXx – Triple X

 

Titolo Originale: xXx
Genere:
 Azione/Drammatico
Anno:
 2002
Durata:
 124′
Nazione: U.S.A.
Sito Ufficiale:
 www.spe.sony.com/movies/triplex
Cast:
 Vin Diesel, Asia Argento, Sameul L. Jackson, Marton Csokas
Data di Uscita: 31 Ottobre 2002

Regia: Rob Cohen
Produzione: Neal H. Moritz
Distribuzione: Columbia Pictures, Revolution Studios

 

xXx è forse uno tra i migliori film d’azione degli ultimi anni, improntato sul classico stile americano di fare film d’azione, questo film sicuramente ha qualcosa in più rispetto agli altri del suo genere, rimanendo impresso nella memoria del pubblico e riscuotendo un enorme successo tra gli spettatori.

Presenza forte del film è sicuramente Vin Diesel, venendo già dal successo ottenuto già con Pitch Black e Fast and Furious, riesce a consacrarsi come stella di Hollywood e imprimere nella mente delle persone uno stereotipo di personaggio che lo accompagnerà (e lo accompagna tutt’oggi) nella grande carriera.

Xander Cage è un famoso atleta di sport estremi, famoso in rete per i suoi tentativi al limite della legalità e della sanità mentale. Icona della new-age anarchico-americana si diletta in azioni fuori del legale per imporre il veto della libertà umana in un paese libero.
Tutto questo fino a quando, di ritorno da un’altra delle sue strabilianti imprese, egli non viene catturato da una squadra dell’NSA, il cui capo ,Agente Gibbons (Samuel L. Jackson – Jumper), gli propone un lavoro sotto copertura per riuscire a infiltrarsi in un gruppo terroristico ex-sovietico.
X, non contento del ricatto proposto dall’agenzia, accetta la proposta e parte per Praga dove dovrà recuperare informazioni preziose su una cellula terrostica: “Anarchia 99“. Il gruppo, formato da ex-militari russi fuori di testa, sta in gran segreto, progettando un’arma biologica da scatenare contro le città chiave del mondo, allo scopo di scatenare un olocausto purificatore.

Che dire, leggendo a grandi righe la trama così non si riesce a valutare a pieno il valore di questo film; una pelliccola ESTREMA diretta dal magistrale Rob Cohen (Fast and Furious) che ci delizia con leggendari tocchi di regia, con idee nuove e uno sviluppo originale e fantastico; con un antagonista dal cervello semi-fuso e con manie di grandezza e una femmina affascinante che colpisce e ammalia senza il bisogno di parti di nudo. Una fiera dell’azione apprebbabile solo dagli appassionati del genere, con tendenze all’esagerazione e alla megalomania, incredbili evoluzioni e tanti stereotipi americani che non fanno mai male.

Insomma un Action-Movie dei migliori nel suo genere, con uno strepitoso Vin Diesel che quasi impressiona in ruolo fatto ad-hoc per lui; da non perdere assolutamente, un film che disegna la definizione di pellicola d’azione. Superbo.

Voti

  • Effetti visivi :7.5
  • Regia [Opzionale] : 8
  • Audio : 9
  • Storia : 7.5
  • Character : 7.5
  • Apprezzamento Personale (A.P.) : 9
  • Voto complessivo : 7.5
Curiosità
  • Il nome xXx deriva dal soprannome di Xander “X” Cage e dal tatuaggio a forma di tre x che ha dietro il collo.
  • L’appellativo Triple X, per i meno esperti (notizia poco reperibile in rete), probabilmente è un collegamento alla saga di James Bond (tralasciando il genere puramente Action, le similitudini tra xXx e i film della saga Bondiana sono molte), infatti questo nome apparteneva ad un agente russo che fa da spalla al protagonista nel film 007 – La spia che mi amava.
  • L’intro del film si svolge in Europa durante un concerto vero e proprio del gruppo metal tedesco Rammstein.
  • L’NSA ha un settore per la ricerca e sviluppo dove vengono sviluppate le armi più all’avanguardia e tecnologiche, come il classico James Bond, e a Xander oltre le varie super armi, viene affidato un binocolo che funziona come i favolosi occhialetti raggi-x anni ’70.
  • La controfigura di Vin Diesel, Harry O’Connor, è morto schiantandosi in un pilone del ponte durante la scena del lancio col paracaduta dalla Corvette.
  • Per amplificare la credibilità di Xander Cage come grande professionista di sport estremi, molti grandi sportivi hanno fatto un cameo, come i grandi skater Tony Hawk e Mike Vallely e i professionisti di BMX Matt Hoffman e Rick Thorne.
  • Con l’uscita del sequel nel 2005 xXx 2: The Next Level (xXx: State of Union in U.S.A.) è stato rilasciato un DVD speciale di xXx (Director ‘s Cut) che conteneva come contenuto speciale un piccolo filmato di 30 seconda dove si può assistere alla morte di Xander Cage (questo per spiegare l’assenza di Vin Diesel nel sequel).
  • Visto lo scarso successo del sequel Vin Diesel e Rob Cohen stanno collaborando per il ritorno in grande stile di Xander Cage con un nuovo film della saga: xXx: The Return of Xander Cage.

6 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *