Home » 24 – Season Four

24 – Season Four

Titolo: 24
Tipo: Serie Tv
Genere: Thriller
Anno: 2001 – (in produzione)
Stagioni: 7
Puntate/Episodi: 144+
Durata: 45′ (60′ con la pubblicità)
Cast: Kiefer Sutherland, Elisha Cuthbert, Carlos Bernard, Dennis Haysbert, Mary Lynn Rajscub
Giorno (Season Number): 4
Orario: Dalle 7.00 A.M. 
Data di messa in onda Americana: dal 9 Gennaio 2005 al 23 maggio 2005
Prima Tv Italiana:  dal 3 Giugno 2007 al 19 Agosto 2007 su Rete 4

Ventiquattro è una serie molto particolare, ogni stagione racconta gli avvenimenti particolari del protagonista Jack Bauer (Kiefer Sutherland – The Sentinel, Riflessi di Paura) accaduti nell’arco di ventiquattro ore, narrate in tempo reale e ogni ora suddivisa in singole puntate.

Ogni stagione è distaccata temporalmente delle altre, raccontando giornate distante tra loro anche di diversi anni. Nel periodo che intercorre tra i giorni raccontati accadono degli avvenimenti di effetto laterale, i quali vengono spesso inglobati nella storia principale o sono semplicemente causa di alcuni eventi particolari . Nasce quindi la necessità di descrivere i fatti intercorsi tra il giorno 3 e l’inizio del giorno 4 e magari fare un riassunto della struttura governativa che come abbiamo visto nelle precedenti 3 stagioni, è suscettibile a rapidi cambiamenti.

La struttura principale Governativa contro il terrorismo rimane sempre il CTU (Counter-Terrorist Unit) e a gestirne i movimenti è Erin Driscoll, ottima agente del Dipartimento molto sicura di sè e cinica con alle spalle problemi familiari che disturberanno il suo operato nella piattaforma.

Kiefer Sutherland è Jack Bauer

Analisti del CTU troviamo sempre vecchie presenze della scorsa stagione come Chloe O’Brian (Mary Lynn Rajakub) ed Edgar Styles (Louis Lombardi) che riescono sempre in un lavoro ad alti livelli.
Tony Almeyda (Carlos Bernard), dopo i problemi disciplinari presentati nella scorsa stagione non è più al capo del CTU e non si presenta nemmeno tra gli agenti operativi o analisti. Col passare delle ore, egli uscirà allo scoperto e scopriremo che, notevolmente ingrassato, attualmente è disoccupato e dedito all’alcol, questo a causa di gravi problemi passati sia governativi che familiari: il licenziamento e la rottura con l’ex-analista Michelle Dressler.
A capo della sezione operativi del CTU c’è Curtis Manning, un ottimo agente che sarà presente in molte stagioni successive di 24.

Nella stanza ovale, in questa serie, non troviamo più David Palmer, avvenimento facilmente preannunciabile dagli eventi del day 3, ma John Keeler, suo antagonista nelle precedenti elezioni e personaggio già abbastanza esaminato.

Jack Bauer attualmente non è più un agente federale. Egli è a capo del servizio di sicurezza del Segretario alla Difesa James Heller(William Devane) a Washington e sta costruendo una nuova vita con la figlia del segretario, Audrey Raines (Kim Raver – Una Notte al Museo, Lipstick Jungle).

Segretario alla Difesa James Heller

Le prime ore della nuova serie, ci presentano una famiglia islamica che, chiusa nella loro segretezza e nella loro religiosità, sta pianificando qualcosa di poco chiaro collaborando con altre cellule mediorentali per il raggiugimento di un piano complicato
Le mosse principali di questo atto di terrorismo implicano proprio il Segretario Heller, che nelle prime ore della mattina, viene rapito e preso in ostaggio per una ipotetica umiliazione in mondo-visione dell’alta carica Americana.
Jack Bauer, non presente all’attentato, si sente subito preso in causa e chiede al Capo del CTU di poter collaborare con loro nelle indagini. Vista la risposta negativa della Signora Driscoll su una eventuale collaborazione esterna di Bauer, egli decide di fare a modo proprio, raggiungendo in poche ore il nascondiglio rilevato da alcuni indizi ed entrando nello stabile per liberare la sua amata e il suo datore di lavoro.

Audrey Rainer, coinvolta emotivamente con Jack

La grande facilità con il quale l’ex-agente federale riesce a entrare nel covo terroristico e liberare il Segretario di Stato porterà il CTU che in realtà l’obbiettivo era un’altro, mobilitandosi immediatamente nella codifica degli indizi rinvenuti da Bauer nel luogo del rapimento. Questo porterà a una catena di avvenimenti che si susseguiranno nella totalità delle 24 ore della serie, mostrandoci un terrorista molto pericolo che grazie alle sue cellule in america è riuscito a costruire un piano veramente ben studiato in ogni particolare, colpendo molti punti cardine del Governo e molti personaggi di rilievo.

Bisogna ammettere che in tutte le serie viste 24 è una delle poche che ha una esclation clamorosa, migliorandosi di stagione in stagione e portando gli spettatori ad una febbricitante attesa per ogni episodio. Questa serie, la quarta, risulta una tra le migliori presentate, demarcando un netto dislivello dalle precedenti e dando il via ad crescita veramente colossale. Che dire, serie molto notevole che porta a risvolti molto interessanti, trasportando lo spettatore in avvenimenti fantastici e straordinari, per un appassionato di questo tipo di telefilm.

Ovviamente consigliato come le altre stagione della serie, preannunciandovi che la successiva stagione sarà migliore anche di questa.

Voti

  • Effetti visivi : 7
  • Regia : 8.5
  • Audio : 7
  • Storia : 8.5
  • Character : 8-
  • Apprezzamento Personale (A.P.) : 9
  • Voto complessivo : 8.5

 

Collegamenti

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *