Home » Io & Marilyn

Io & Marilyn

ioemarilyn

Titolo Originale: Io & Marilyn
Anno: 2009
Nazione: Italia
Genere: Commedia
Durata96′
Regia: Leonardo Pieraccioni
Cast: Leonardo Pieraccioni, Suzie Kennedy, Massimo Ceccherini, Biagio Izzo, Luca Laurenti, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Barbara Tabita, Francesco Pannofino
Data di uscita cinematografica: 18 Dicembre 2009
Produzione: Levante e Medusa Film
Distribuzione: Medusa

Come ogni due anni si rinfiamma la sfida dei cinepattoni natalizi tra la ditta “Neri Parenti” e il team Pieraccioniano.

Il comico toscano nel suo team stra-collaudato tenta qualche nuovo inserimento per migliorare la comicità e la costante aria commediatica che imperversa sempre nelle sue pellicole.
Immancabili presenze nel film sono: il goliardico
Ceccherini, lo scapestrato Papaleo e il grandissimo Guccini; nuovi ingressi invece per il partenopeo Biagio Izzo (orfano quest’anno del suo annuale cinepattone boldiano), Luca Laurenti e il famosissimo doppiatore Francesco Pannofino.

Suzie Kennedy e Leonardo Pieraccioni
Suzie Kennedy e Leonardo Pieraccioni

Gualtiero Marchesi (Leonardo Pieraccioni – Una moglie bellissima, Ti amo in tutte le lingue del mondo), come il famoso chef, è un simpatico riparatore di piscina di Firenze; divorziato e con una figlia adolescente che vede saltuariamente, passa le sue giornate tra il lavoro e la compagnia del cugino omosessuale e del compagno.
Una sera, durante una classica serata a casa per giocare alla play-station, Gualtiero e gli altri decidono di improvvisare una buffa e improbabile seduta spiritica, invocando, per gioco, lo spirito di Marilyn Monroe.

Per una fortuita e inspiegabile casualità, lo spirito dell’attrice appare realmente agli occhi di Gualtiero, infastidendo da quel momento in poi le sue giornate e criticando tutte le sue mosse in quella che è da anni una fallimentare vita amorosa.

L’uomo, grazie e per causa del suo spirito guida, attraverserà mille disavventure comiche e romantiche allo stesso tempo, cercando disperatamente di riaccendere quel fuoco di passione nel cuore della moglie che da tempo è stretta tra le braccia di qualcun altro, un quanto mai rude e geloso lanciatore di coltelli.

Luca Laurenti e Massimo Ceccherini sono una coppia gay
Luca Laurenti e Massimo Ceccherini sono una coppia gay

Leonardo Pieraccioni come ogni due anni torna al cinema con il suo film di Natale. L’attore e regista fiorentino ci ha sempre abituato a film molto garbati e comici, dove le gag esilaranti si intrecciano in una storia romatica dalle piccole vene malinconiche.
Con gli anni però, dobbiamo ammettere che Pieraccioni ha avuto una lenta evoluzione delle tematiche e della sua comicità, andando sempre a trattare fatti o situazioni a lui sempre molto vicine o paragonabili alla sua personale fascia di età.

In questa pellicola troviamo il comico toscano più concentrato che mai e sinceramente coinvolto nella storia. Il tutto a prima lettura può apparire come un grande capolavoro o un bellissimo film come il cult che fu il Ciclone, ma sinceramente tra tutti i film di Pieraccioni anche questo sarà uno di quei titoli che si perderanno nella sua lunga bibliografia.
A fine visione non può non rimanere un forte amaro in bocca, a causa di alcune parti veramente vuote e poco sviluppate. La trama, per esempio, è decisamente troppo sottile e scarna, incentrando troppo la narrazione sulla convinzione dell’esistenza dello spirito e tralasciando una narrazione di spessore e una tematica romantico/malinconico quanto mai palese. Il finale poi, è quello che è, prodotto diretto della somma di tutti i fattori precedente riesce per miracolo a non deludere ma probabilmente poteva essere costruito in maniera molto migliore e ironica.

francesco-pannofino-in-un-immagine-del-film-io-e-marilyn-140608
Francesco Pannofino, grande doppiatore italiano

Una storia d’amore senza troppo amore, che di certo non delude, ma tra tutto quello che resta allo spettatore sono le gag e le battute che la squadra comica dilaziona in tutta la durata della pellicola, perdendo tutto quel potere romantico che Pieraccioni a troppo ostentato a ricercare.

Sicuramente di rilievo le parti di Suzie Kennedy, verosomigliante alla vera Marilyn Monroe, Biagio Izzo e Luca Laurenti che si innestano perfettamente nel già variopinto cachè di comici. Da notare anche la presenza di Francesco Pannofino, conosciutissimo doppiatore italiano, che dopo i riconoscimenti sulla voce, tenta di aprirsi una strada anche nel cinema italiano.

Film apprezzabile e carino che con la propria simpatia può regalarti una divertente serata al cinema.

Voti

Effetti Visivi : 6.5
Audio :  7
Storia 6.5
Character : 7
A.P.6.5
Voto Complessivo : 6.5

2 comments

  1. Tecnicamente Parland says:

    Geniale, l'autore. Davvero ben progettata, questa recensione-farsa 😉 Dai, su, però adesso diciamolo bene, sì, su, dai, che il film è una grandissima porcata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *