Home » I Mercenari – The Expendables

I Mercenari – The Expendables

Titolo Originale: The Expendables
Anno: 2010
Nazione: USA
Genere: Azione
Durata: 109′
Regia: Sylvester Stallone
Cast: Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Eric Roberts, Randy Couture, Steve Austin, David Zayas, Giselle Itiè. Terry Crews, Michey Rourke
Data di uscita cinematografica: 1 Settembre 2010 (ITA),  13 Agosto 2010(USA)
Produzione: Millennium Films, Nu Image Films, Rogue Marble
Distribuzione: 01 Distribution

Sylvester Stallone si traveste da protagonista e regista di sè stesso per la difficile lavorazione di un film che forse non sentivamo il bisogno di avere.

Infatti dopo le buone (diciamo passabili) prove nei capitoli finali di Rambo e Rocky, Stallone si da all’action movie puro, mettendo in campo tutta la sua esperienza (poca)del genere e le sue amicizie a 4 stelle per costruire un adrenalinico film d’azione.

The Expendables

Detto così poi sembrano esserci tutti presupposti per un buon film, aggiungendo poi il fatto che Stallone ha dato fondo a molti soldi e a molte delle sue conoscenze del cinema action hollywoodiano, abbiamo sulla carta una produzione cinematografica che ha dell’epico.

Barney Ross (Sylvester Stallone – John Rambo, Rocky) è a capo di un gruppo di soldati mercenari, i quali per puro scopo economico, svolgono ogni sorta di missione militare senza farsi problemi di bandiera, razza o idee politiche.
Tutti veterani di guerra, super-addestrati per le missioni militari e con una grande amicizia che li lega, i Mercenari (The Expendables) si ritrovano tutti alle porte di una eventuale pensione e per sopperire a tale problema decidono di accettare un ultimo lavoro che darà l’opportunità a tutti una dolce vecchiaia.

Quando un anonimo agente della CIA offre loro ben 5 milioni di dollari per destituire e uccidere un piccolo dittatutore di un isola messicana, gli Expendables accettano, consapevoli della difficoltà della missione; ma più passa il tempo e più la missione diventerà difficile, tra scontri corpo a corpo, esecuzioni a sangue freddo e dolci amori messicani, i mercenari tenteranno in tutti i modi di destituire il sanguinario dittatore, trovando nella figlia di quest’ultimo un valido aiuto per la vittoria.

Gli ingredienti sono ben pochi. Corpo a corpo alla Wrestlermania, satira da coatto e gara a chi c’ha la pistola più grande.

Stallone con due suoi CARI amici

Stallone non si discota da nessuno dei clichè del classico film americanata, trovando pure grosse difficoltà nel costruirlo e mettendo in luce una moscia e sconclusionata storiella da quattro soldi.
Diamo grazia ai 2 o 3 sketch/battute divertenti e a qualche combattimento a mani nude ben costruito (Son tutti stuntman o mezzi wrestler vorrei vedere) che risveglia lo spettatore dalla boria più totale, ma non basta ugualmente a farlo risultare sufficiente.

Una pellicola scarna e malamente costruita, dotata di effetti speciali che hanno del ridicolo e di stelle del cinema action, ridotte a presenziare in un troiaio del genere solo per la loro forte amicizia del regista.
Stallone, Stallone è inutile che ti metti a fare il regista solo per mostrarti davanti alla tua telecamera tutto bombato, figo e appena uscito dal chirurgo;  piuttosto passa meno tempo in palestra e guardati i veri film di Hollywood, sicuramente imparerai qualcosa di più sulla costruzione di un film…. è finita da un po’ l’epoca degli eroi tutto muscoli e pistoloni grossi.

Voti

  • Effetti visivi : 4
  • Regia : 5
  • Audio : 6
  • Storia : 5
  • Character : 4
  • Apprezzamento Personale (A.P.) : 5
  • Voto complessivo : 5

Cast

  • Sylvester Stallone è Barney Ross, il capo degli Expendables.
  • Jason Statham (The Transporter, Italian Job) è Lee Christmas il secondo di Ross.
  • Jet Li (The One, La mumma) é Yin Yang un Expendables.
  • Mickey Rourke (The Wrestler, Iron Man 2) è Tool un ex-Expendables rimasto attivo nella compagnia dei Mercenari.
  • Dolph Lundgreen (Rocky 4, Johnny Mnemonic) è Gunnar, un Expendables poco preponso alla pietà e amante della lotta.
  • Eric Roberts (Heroes, Cavalire Oscuro) è Monroe un americano che fornisce i messicani in cambio di aiuto militare e spaccio.
  • Terry Crews (Gamer, La notte non aspetta) è un Expendables amante delle armi pesanti.
  • David Zayas (Dexter, Oz) è il dittatore messicano.
  • Bruce Willis (Il mondo dei replicanti, Poliziotti Fuori) è Chruch, l’agente della CIA

Curiosità

  • Arnold Schwarzenegger compie un cameo nel film.
  • Steven Seagal, Jean Claude Van Damme, Wsley Snipes, Kurt Russell, Jackie Chan, Forest Whitaker hanno rifiutato di partecipare al film per problemi personali tra attori.
  • Durante la lotta contro Steve Austin, Stallone si è rotto una vertebra cervicale, costringendo i medici ad operarlo d’urgenza.
  • Per l’alto grado di violenza e i vari dettagli bellici e geografici, il film è stato accusato di pura propaganda bellica contro il governo Chavez in Venezuela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *