Home » Libri

Categoria: Libri

Diego De Silva – Non avevo capito niente

Autore: Diego De Silva
Editore: Einaudi, I coralli
Genere: Romanzo
Anno: 2007

La vita di Vincenzo Malinconico, protagonista di Non avevo capito niente, è quella di un qualsiasi avvocato napoletano nell’Italia piccola e borghese dei nostri giorni. Il suo creatore, l’autore, Diego De Silva, ha solo nel suo nome degli echi di calciatore sudamericano fuoriclasse. Di fatto, tramite la sua scrittura e la sua narrazione si esalta la mediocrità dell’uomo qualunque che si confonde tra le pluralità del mondo senza alcun estro che lo faccia emergere dalla massa. Continua a leggere

Kenzaburo Oe – Un’esperienza personale

Autore: Kenzaburo Oe
Traduttore: Nicoletta Spadavecchia
Editore: Corbaccio
Genere: Romanzo
Titolo originale: 個人的な体験 – Kojinteki na taiken
Anno: 1964

Ci sono certi libri che non ha senso leggere tutto d’un fiato.

La lettura ha ritmi diversi. Quelli pressanti, quasi rock, dei romanzi post-moderni. Quelli lenti, un po’ new-age, dei novel di formazione, dei diari di una vita che scorre giorno dopo giorno tra quotidianità e riflessioni sul senso stesso dell’esistenza.
Alcuni libri sono fatti per essere divorati sotto l’ombrellone, altri per essere letti un capitolo a sera.

Continua a leggere

Margaret Mazzantini – Nessuno si salva da solo

Autore: Margaret Mazzantini
Editore: Mondadori
Genere: Romanzo
Titolo: Nessuno si salva da solo
Anno: 2011 

La foto di Margaret Mazzantini occupa il risvolto del retro copertina del suo ultimo libro Nessuno si salva da solo. Un primo piano angelico ritrattato dal marito Sergio Castellitto con una luce bianca, quasi eterea. Si fa stento a credere che una donna dallo sguardo freddo e dolcissimo al contempo sia l’autrice di parole emozionanti, dure e “maschili” come quelle di questo libro. C’è rabbia, amarezza e disincanto nella storia di Delia e Gaetano, separati, con due figli, attratti ancora l’uno dall’altra ma innamorati solo del ricordo di quello che sono stati insieme. Continua a leggere

Ethan Hawke – L’ Amore Giovane

Titolo originale: The Hottest State
Traduttore: Martina Testa
Editore: Minimum Fax, Roma(2010)

Questa è la storia del primo amore. Non del primo bacio, non della prima volta, non della prima ragazza che hai portato a casa per farla conoscere ai genitori.
Questa è la storia di quel primo amore che pensi sia per sempre. L’Amore che non potrà mai essere superato da nessun altro sentimento e che intaccherà il tuo cuore fino a farlo sanguinare. È il primo amore dopo il quale ogni storia sarà vissuta con un’iniziale diffidenza. Con il timore di aggiungere un’altra cicatrice al cuore ormai pluriferito.  Continua a leggere

Ito Ogawa – Il ristorante dell’amore ritrovato

Titolo originale: Shokudô Katatsumuri
Traduttore: Gianluca Coci
Editore: Neri Pozza, Vicenza (2010)

L’arte del cucinare e l’ars amatoria si fondono con eleganza e metodo.

Ringo-san porta già nel suo soprannome tutta la sua passione per il cibo. Se infatti questa parola evoca in noi italofoni una nota marca di biscotti, in giapponese ringo (リンゴ) è la mela. Un frutto che stride contro i denti al primo morso, ma che poi rivela alle papille gustative tutta la sua dolcezza. Questa la natura di Ringo, una giovane donna abbandonata dal fidanzato indiano che decide d’iniziare daccapo la sua vita, ritornando nel suo paese d’origine. Ricominciare nel luogo del proprio passato: un paradosso che costringe Ringo a riflettere su se stessa e sul rapporto con le donne più importanti della sua vita: sua madre e sua nonna. Continua a leggere

Daniel Levitin – Fatti di musica. La scienza di un’ossessione umana

Titolo originale: This is your Brain on Music. Understanding a human obsession.
Traduttore: Susanna Bourlot
Editore: Codice, Torino (2008); Le Scienze
Prefazione: Wu Ming

Oggi la musica non è più vista soltanto come una forma di divertissement. Nuove discipline come la musicoterapia e l’etnomusicologia sono andate al di là dello studio della musica come arte liberale, analizzando gli effetti che questa ha avuto e ha sulla società, sia a livello ontogenetico che a livello filogenetico. Continua a leggere